Pericolosità Naturali

Terremoti

Il terremoto è lo scuotimento e vibrazione del suolo causati, principalmente, da una improvvisa rottura e movimento delle placche tettoniche in cui la crosta terrestre è suddivisa, ma anche dall’attività vulcanica. Le placche tettoniche possono essere costituite da crosta continentale, da crosta oceanica o da entrambe; i terremoti solitamente si concentrano lungo i margini delle placche.

I danni potenziali che si determinano durante un terremoto possono essere prodotti dalle seguenti pericolosità principali: scuotimento del suolo, fratture del suolo, maremoti, alluvioni, incendi ecc.

Ad oggi, la previsione dei terremoti non è possibile; ciò nonostante, esistono numerosi studi scientifici finalizzati alla comprensione dei meccanismi della sismicità e alla valutazione della probabilità di accadimento dei terremoti.

 

PREPARED BY CERG - European Centre on Geomorphological Hazards - Strasbourg, France & the Editorial Board